Connie Hedegaard: “Salvare banche e Stati si può, per il clima rischia di essere troppo tardi”

0

Helpconsumatori.it
connieEstratto del discorso tenuto dalla Commissaria europea al Cambiamento climatico, l’olandese Connie Hedegaard, ieri all’apertura di una conferenza ad alto livello al summit mondiale sul Clima a Doha in Qatar. “Possiamo salvare le banche, possiamo salvare gli Stati, ma nessuno potrà salvare il clima se non agiamo insieme”.
“Dobbiamo avere le idee chiare su come accelerare le riduzione di emissioni di CO2 entro il 2020. Purtroppo il gap non si sta’ chiudendo, bensì allargando. Dobbiamo perciò accelerare la messa in pratica delle contromisure pianificate per tenere l’aumento della temperatura terreste al di sotto dei due gradi”. “Oggi possiamo compiere dei passi importanti nella cooperazione internazionale per quanto riguarda l’efficienza energetica, le energie rinnovabili, la diminuzione dei gas ad effetto serra e l’addio ai combustibili fossili”. “Il fatto è che i principali Paesi mondiali che non hanno sottoscritto alcun protocollo, emettono CO2 tanto quanto, o perfino di più, i Paesi europei. E’ triste ammetterlo, ma solo se anche questi Paesi aderiranno ad un accordo internazionale sulle emissioni, avremo la possibilità di affrontare davvero la sfida del cambiamento climatico”. “Non abbiamo bisogno  di altri inondazioni, tempeste e siccità per capire che il tempo a nostra disposizione è finito”.

Tra gli scopi del summit di Doha (sottolineati da Sofoklis Aletraris, il Ministro all’Agricoltura, Risorse naturali e Ambiente di Cipro, che detiene la presidenza di turno dell’Ue) troviamo:

Trovare un accordo per quanto riguarda il Protocollo di Kyoto II (il primo è in scadenza a fine 2012);
Proseguire lungo il percorso tracciato nel 2007 in Indonesia nella Road Map di Bali;
Chiarire la volontà politica di continuare a finanziare la lotta al cambiamento climatico;
Rafforzare il percorso che porta agli obiettivi di riduzione di emissioni di CO2 stabiliti dal primo Protocollo di Kyoto entro il 2020.

Leave A Reply